Dal leader coreano sino al (futuro) Sindaco di Sondrio. Un testo al giorno

Italia/Svizzera, Nord Corea, Roma, Sondrio

Quattro occasioni di lettura riservati però ai particolari lettori di GdS per quattro punti nevralgici sia pure con diversa motivazione e portata.
Sottolineava, condividendo, qualche settimana fa uno di questi attenti e assidui lettori, già Sindaco di Grosio, metodo, carattere e linea del nostro giornale ricordando le posizioni assunte su diversi importanti problemi spesso dimostratesi giustamente antipatricii.
Non è da tutti, certamente, sorbirsi certi articoli, spesso editoriali, di notevole lunghezza. E' scelta voluta perchè quando si parla o si scrive su temi fondamentali per le nostre comunità, nazionale, regionale, provinciale, locale, in tempi in cui pare che quasi tutti abbiano smesso di ragionare, di approfondire, non si può fare il "bigino", un tempo quasi un Vangelo, ma bisogna entrare in particiolare sempre con il dovuto rispetto per ogni opiniopne quando vi sia, quando venga espressa e messa in giro.
Un solo esempio, il leader Notdcoreano. Ce l'hanno dipinto come un bischero, appassionato dei videogames e via dicendo. Il risultato è sotto gli occh di tutto e sta dando ragione a chi a quell'acquerello non ha mai creduto scrivendone in maniera diversa.
Pubblichiamo. Quattro occasioni di lettura. E se qualcuno ha da ridire scriva, e pubblicheremo

(NdD . Nota del Direttore)

Speciali